Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘pd’


“CAOS CALMO BACKSTAGE” film di Nanni Moretti.

Il prossimo film di Moretti parla di uno psichiatra convocato in Vaticano proprio come “Il Dilemma di Benedetto XVI”, un racconto del 1977. Dubbi anche sulla paternità della trama de “La stanza del figlio”.
A chi si ispira Nanni Moretti? In queste ultime settimane si è parlato del ritorno del regista romano sulle scene cinematografiche dopo lo scarso successo de «Il Caimano» (2006), film nel quale ha cercato di attaccare – senza riuscirci – il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Il prossimo progetto cinematografico di Nanni Moretti, dal titolo «Abbiamo il Papa», riguarda un tema diverso anche da «La messa è finita», opera nella quale Moretti interpreta il ruolo di un sacerdote. (altro…)

Annunci

Read Full Post »


Un libro per riflettere sulla situazione politica, partitica, sociale ed economica italiana e che lancia un grande progetto per il futuro.
Grande attesa per Enrico Letta, che presenterà a Capalbio Libri, il 4 agosto in Piazza Magenta, il suo ultimo libro “Costruire una cattedrale. Perché l’Italia deve tornare a pensare in grande”, edito da Mondadori. Il libro è un manifesto per un Paese che vuole uscire dalla crisi con scelte coraggiose e innovative, senza paura di cambiare se stesso e (altro…)

Read Full Post »

stanio - bari
Vignetta di Stanio – Bari: Perquisite le sedi dei partiti del centrosinistra.

Read Full Post »


I carabinieri si sono presentati giovedì mattina in quattro sedi di partiti del centrosinistra a Bari. I militari hanno acquisito i bilanci dei partiti della Regione Puglia nell’ambito dell’indagine del pm Desirè Digeronimo sul presunto intreccio tra mafia, politica e affari nella gestione degli appalti pubblici nel settore sanitario. Indagate 15 persone tra cui l’ex assessore regionale alla Sanità Alberto Tedesco, ora senatore del Pd.
LE ACQUISIZIONI- I militari si sarebbero presentati nelle sedi regionali di Pd, Socialisti, Prc e Lista Emiliano. Gli accertamenti disposti dal magistrato, che ha firmato decreti di esibizione di documentazione, riguardano l’ipotesi di illecito finanziamento pubblico ai partiti in riferimento al periodo compreso dal 2005 ad oggi, comprese le ultime elezioni al Comune di Bari. In un primo momento si era parlato anche di una perquisizione (altro…)

Read Full Post »


Un test per l’ammissione al ruolo dei professori, basato sulla conoscenza di lingua e tradizioni della regione in cui intendono insegnare. E’ la proposta della Lega che ha scatenato la bagarre in Commissione alla Camera. Così, Valentina Aprea, presidente della Commissione Cultura e relatrice della riforma per l’autogoverno delle scuole e dello status dei docenti ha sospeso il comitato che stava esaminando il testo e l’ha rinviato ai capigruppo.
L’argomento è stato sollevato in aula alla Camera dalla deputata Pd, Emilia De Biasi.
La Lega ha chiesto che venga inserito nella riforma della scuola all’esame della commissione Cultura della Camera un nuovo criterio per l’abilitazione dei professori ad insegnare. Secondo il gruppo, i docenti dovranno (altro…)

Read Full Post »

Il 16 luglio RaiDue ha mandato in onda la controversa puntata de L’era glaciale, nella quale Daria Bignardi intervista Beatrice Borromeo e il vignettista Vauro.
L’intervista era stata cancellata dalla puntata del programma della Bignardi l’otto maggio scorso, in quanto le dichiarazioni dei due intervistati avrebbero violato pesantemente le regole della par condicio in atto per le allora imminenti elezioni europee. La decisione presa dal direttore di Raidue, Antonio Marano, innescò come prevedibile una serie di polemiche, tutte relative a una presunta “censura di regime”.
Poco dopo la vicenda della vignetta satirica di Vauro sul terremoto (guarda), Beatrice Borromeo era stata invitata assieme al noto disegnatore satirico all’Era Glaciale per presentare Italia Annozero, il (altro…)

Read Full Post »


Ci risiamo. Ancora una volta Beppe Grillo riesce a smuovere la scena politica. Ancora una volta, con la sua autocandidatura alla guida del Pd, il comico genovese agita le acque dell’opposizione. Il partito del Nazareno non ci sta. Non lo vuole, chiudendo la porta in faccia all’«invasore». Gli unici a schierarsi a suo sostegno sono gli outsider Mario Adinolfi e Ignazio Marino, che d’altra parte, come il comico genovese, fanno degli attacchi alla nomenklatura un ingrediente delle loro candidature. Grillo però non molla. Anzi, dalle parole passa ai fatti, proseguendo nella scalata alla leadership del (altro…)

Read Full Post »

Older Posts »