Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘franceschini’


Un libro per riflettere sulla situazione politica, partitica, sociale ed economica italiana e che lancia un grande progetto per il futuro.
Grande attesa per Enrico Letta, che presenterà a Capalbio Libri, il 4 agosto in Piazza Magenta, il suo ultimo libro “Costruire una cattedrale. Perché l’Italia deve tornare a pensare in grande”, edito da Mondadori. Il libro è un manifesto per un Paese che vuole uscire dalla crisi con scelte coraggiose e innovative, senza paura di cambiare se stesso e (altro…)

Read Full Post »


Antonio di Pietro indignato per il rifiuto del PD a Beppe Grillo.

“Non ho detto che gli elettori del Pd e del Pdl sono uguali. Ho detto che sono uguali i dirigenti, la parte sinistrorsa del comitato d’affari nazionale. Io ce l’ho con quei dieci che guidano il partito, che sono la polizza-vita di Berlusconi. Il quale, finché ci sono loro, sta tranquillissimo. Io voglio non rinnovare più quella polizza. Sarebbe già morto, politicamente, con un’opposizione diversa. A partire da tutti gli errori di Veltroni. Un uomo solo aggettivi e sostantivi”. Beppe Grillo dalle colonne del ‘Corriere della sera’ lancia strali sui vertici del Partito Democratico.
A proposito del respingimento della sua candidatura alla segreteria del Partito democratico dice: “Di questa (altro…)

Read Full Post »


Ci risiamo. Ancora una volta Beppe Grillo riesce a smuovere la scena politica. Ancora una volta, con la sua autocandidatura alla guida del Pd, il comico genovese agita le acque dell’opposizione. Il partito del Nazareno non ci sta. Non lo vuole, chiudendo la porta in faccia all’«invasore». Gli unici a schierarsi a suo sostegno sono gli outsider Mario Adinolfi e Ignazio Marino, che d’altra parte, come il comico genovese, fanno degli attacchi alla nomenklatura un ingrediente delle loro candidature. Grillo però non molla. Anzi, dalle parole passa ai fatti, proseguendo nella scalata alla leadership del (altro…)

Read Full Post »


Si va verso “un periodo di incertezze e credo che nel paese possano aprirsi scenari anche imprevedibili”. Quanto al premier: “Siamo in un momento del potere personale di Berlusconi che mostra anche però fragilità”. Il suo declino “sarà complesso, frammentario: l’uomo non vuole mollare ma al tempo stesso è sempre più debole”. A parlare così è l’ex premier Massimo D’alema(nella foto), prima in un’intervista a Radio Città Futura, poi nel suo intervento alla Festa del Pd. Intervistato da Antonio Polito, afferma che “ci saranno altre scosse”. Il potere del Cavaliere “comincia a mostrare crepe e, paradossalmente (altro…)

Read Full Post »


Anno Zero – Eluana e Napoleone – l’intervista di Sandro Ruotolo a Ignazio Marino.
C’è un terzo candidato alla guida del Pd. Dopo Dario Franceschini e Pierluigi Bersani scende in campo per la cporsa alla segreteria anche il senatore Ignazio Marino. Francesco Rutelli intanto annuncia che appoggerà la candidatura di Franceschini ma solo a certe condizioni.
Marino si candida alla segreteria. «Si, mi candido, e con me sono in tanti», ha detto in serata Marino intervenendo alla festa del Pd di Roma. «Io non punto ad arrivare secondo», ha aggiunto. «Dario Franceschini e Pierluigi Bersani sono due persone preparate e serie (altro…)

Read Full Post »


Marco Travaglio a Rivoli – introduzione al libro “Italia anno zero”
“Gli italiani si dividono in due categorie: quelli che lavorano per Berlusconi e quelli che lo faranno.”
The New York Times
Dal 2006 al 2009, la storia in presa diretta di quello che siamo stati, e siamo, attraverso gli interventi di Marco Travaglio, le vignette di Vauro e le testimonianze dei giovani intervistati da Beatrice Borromeo nel programma Annozero di Michele Santoro. Dalla stagione del governo Prodi al nuovo governo Berlusconi, con crisi economica (e non solo). Una finestra aperta e libera, che questo libro propone a futura (altro…)

Read Full Post »


Questo governo è fortissimo e finirà tutta la legislatura con un crescendo di forze che corrisponde al crescendo di debolezza dell’opposizione”. Ad affermarlo è il ministro dell’Economia Giulio Tremonti, nel corso della trasmissione Rai “In mezz’ora” di Lucia Annunziata. Tremonti sottolinea che, nonostante la crisi, nessun governo in carica ha avuto “un consenso elettorale come il nostro”. “Il governo è forte anche perchè gli avversari dell’opposizione sono deboli. – ha aggiunto il ministro – Non hanno sopra di loro il cielo degli ideali nè sotto di loro il potere delle giunte”. (altro…)

Read Full Post »

Older Posts »