Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘direttore’


Vittorio Feltri (Bergamo, 25 giugno 1943) è un giornalista italiano.
Biografia e carriera:
La sua carriera giornalistica inizia a L’Eco di Bergamo nel 1962, con l’incarico di recensire le prime visioni cinematografiche. Successivamente viene assunto come redattore dal quotidiano La Notte. Nel 1974 Gino Palumbo lo chiama al Corriere d’informazione: dopo tre anni Feltri arriva al Corriere della Sera, allora diretto da Piero Ottone.
Dal 1983 è direttore di BergamoOggi ma l’anno successivo ritorna al (altro…)

Annunci

Read Full Post »


Emilio Fede (Barcellona Pozzo di Gotto, 24 giugno 1931) è un giornalista e scrittore italiano, già direttore del TG1 (dal 1981 al 1982) e attualmente direttore del TG4, ruolo che ricopre dal 1992.
Biografia:
Dalla carta stampata alla RAI
Trascorre parte della giovinezza nel suo paese d’origine, San Piero Patti, dove frequenta le scuole e dove inizia la sua attività politica[senza fonte]. Inizia giovanissimo l’attività nella carta stampata, collaborando con Il Momento – Mattino di Roma. Poi lavora per la Gazzetta del Popolo a Torino dove diviene inviato speciale. (altro…)

Read Full Post »


Sandro Curzi e’ nato il 04 marzo 1930 a Roma ed e’ morto il 22 novembre 2008 all’età di 78 anni.. Militante del Partito Comunista, poi Rifondazione Comunista con Fausto Bertinotti, Curzi e’ stato storico direttore del Tg3 alla fine degli anni ’80, poi direttore del quotidiano di Rifondazione Comunista “Liberazione”. Attualmente era consigliere d’amministrazione della Rai.
Alessandro Curzi era dal 2005 consigliere di amministrazione della Rai, di cui per tre mesi – in attesa della nomina del presidente da parte della Commissione di Vigilianza – e’ stato anche presidente, in quanto consigliere anziano. Curzi aveva diretto dal 1987 al 1993 il Tg3. (altro…)

Read Full Post »


La presentazione e le recensioni di Passionaccia, saggio di Enrico Mentana edito da Rizzoli. Conoscere il mondo per cambiarlo, o perlomeno per spiegarlo: è la vocazione di quelli che il giornalismo lo hanno preso da giovani, come una malattia. Enrico Mentana ne racconta il decorso, che nel suo caso coincide con tutte le storie che in questi anni hanno segnato la vita pubblica nazionale. Che si parli della stagione di Tangentopoli o del dramma di un sequestro, di una nuova testata giornalistica o di una “discesa in campo”, c’è sempre nel risvolto di ogni vicenda un insegnamento per la libertà di informare e per il dovere civile di tutti noi. Tra guerre, sfide politiche, lotte giudiziarie, errori e orrori di cronaca, Mentana ha vissuto faccia a faccia con i fatti e i personaggi che sono entrati in tutte le case d’Italia, depositario (altro…)

Read Full Post »

9788806189471gConservatore, fiero propugnatore e difensore della libertà di pensiero, borghese allergico ai salotti e ai padroni ‘’che anche quando cominciano bene finiscono male’’, sferzante, ironico, appassionato, fino alla fine. È il ritratto che esce da Montanelli, L’anarchico borghese secondo capitolo (il primo, Lo stregone – La prima vita di Indro Montanelli, è uscito nel 2006). Il volume, pubblicato da Einaudi e firmato da Sandro Gerbi e Raffaele Liucci, è la biografia dedicata al maestro del giornalismo scomparso nell’estate del 2001 a 92 anni, di cui tra qualche settimana, il (altro…)

Read Full Post »