Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘berlusconi’


CONFERENZA STAMPA DEL MINISTRO PER LA PARI OPPORTUNITA’ MARA CARFAGNA SULLA REGOLAMENTAZIONE DELLA PROSTITUZIONE 11 SETTEMBRE 2008.

Si intitola “Mara Carfagna, un anno di governo”. Non è la solita, anonima e burocratica, brochure governativa ma qualcosa di più frizzante, adatto al personaggio. Copertina blu Armani (un omaggio allo stilista del cuore), 65 pagine patinate per raccontare tutte le fatiche della ministra e un piccolo book fotografico con 18 scatti autocelebrativi, in cui è sempre lei la protagonista.
Raccontano che Silvio Berlusconi abbia ordinato a tutti i componenti della “squadra” di compilare il bilancio di un anno di attività, ma la Carfagna ci ha messo del suo ed è nato il “book”. Molto personale, fin (altro…)

Read Full Post »


“CAOS CALMO BACKSTAGE” film di Nanni Moretti.

Il prossimo film di Moretti parla di uno psichiatra convocato in Vaticano proprio come “Il Dilemma di Benedetto XVI”, un racconto del 1977. Dubbi anche sulla paternità della trama de “La stanza del figlio”.
A chi si ispira Nanni Moretti? In queste ultime settimane si è parlato del ritorno del regista romano sulle scene cinematografiche dopo lo scarso successo de «Il Caimano» (2006), film nel quale ha cercato di attaccare – senza riuscirci – il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Il prossimo progetto cinematografico di Nanni Moretti, dal titolo «Abbiamo il Papa», riguarda un tema diverso anche da «La messa è finita», opera nella quale Moretti interpreta il ruolo di un sacerdote. (altro…)

Read Full Post »


Un libro per riflettere sulla situazione politica, partitica, sociale ed economica italiana e che lancia un grande progetto per il futuro.
Grande attesa per Enrico Letta, che presenterà a Capalbio Libri, il 4 agosto in Piazza Magenta, il suo ultimo libro “Costruire una cattedrale. Perché l’Italia deve tornare a pensare in grande”, edito da Mondadori. Il libro è un manifesto per un Paese che vuole uscire dalla crisi con scelte coraggiose e innovative, senza paura di cambiare se stesso e (altro…)

Read Full Post »

Lionello (Rodi, 18 aprile 1927 – Roma, 19 febbraio 2009) è stato un attore teatrale, cabarettista e doppiatore italiano. Lionello nacque a Rodi e crebbe nella città di Reggio Calabria. Mosse i primi passi su un palcoscenico all’età di 10 anni, quando vestito da valletto chiudeva il sipario del Teatro Francesco Cilea a Reggio Calabria. Iniziò la sua carriera artistica come attore di teatro ed era considerato uno dei padri del cabaret italiano, dove si impose a partire dal secondo dopoguerra. Nel 1953 entrò a far parte della Compagnia del Teatro Comico Musicale di Radio Roma della RAI. Nel 1954 approdò in televisione con la trasmissione per ragazzi Marziano Filippo e nel 1965 fu interprete della (altro…)

Read Full Post »


Intervista ad Andrea Camilleri.
Autori: Andrea Camilleri-Saverio Lodato; Editore Chiarelettere-pagine 336.
Chi meglio di Andrea Camilleri può raccontare la tragicommedia che stiamo vivendo? Saverio Lodato ha dato voce al più popolare scrittore italiano che commenta giorno per giorno, dal novembre 2008 al maggio 2009, fatti, misfatti, personaggi e figurine che hanno invaso le cronache di giornali e tv. Ecco in scena le bravate di “Piccolo Cesare” insieme con il terremoto e la passerella elettorale, l’infinita emergenza extracomunitaria e i provvedimenti disumani del governo, la pena e lo sciacallaggio sul dramma di Eluana, la Chiesa di (altro…)

Read Full Post »


La paura. È diventata lei il vero mezzo di governo, l’instrumentum regni per eccellenza del nuovo sovrano. Una dimensione permanente della psicologia di massa, un sentimento a due facce che ora aizza contro “i diversi”, ora piega i cittadini alle pretese del potere. Si governa facendo paura. Si governa seminando paura. Gli abusi e le torture del G8, i divieti di manifestare, le minacce contro il movimento degli studenti. E insieme l’odio fomentato ogni giorno contro gli immigrati o i rom, colpevoli di attentare ai “nostri beni” o alle “nostre donne”. È l’Italia raccontata da questa inchiesta. Governata, nelle sue viscere profonde, da una destra che ha fatto della paura (con sorriso televisivo) la propria bandiera. E che dalle trasmissioni Rai riabilita l’Italia del ventennio. (altro…)

Read Full Post »


Il fotografo sardo presenta il libro ‘L’incubo di Berlusconi’ in cui si ripercorre tutta la sua vicenda a partire dagli appostamenti a Villa Certosa: ”Ho voluto raccontare un pezzo di storia italiana e insieme difendere la libertà di stampa”.
Antonello Zappadu calca sull’accento sardo quando racconta ai giornalisti la ‘sua’ verità su Villa Certosa e le foto a Silvio Berlusconi e ai suoi ospiti. Foto, o meglio una manciata su circa 5000 scatti, che in Italia è stato possibile vedere solo dopo che erano state pubblicate in Spagna da ‘El Pais’. Perché? Forse “le mie foto, rispetto a un audio” come quello delle registrazioni di Patrizia (altro…)

Read Full Post »

Older Posts »