Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 15 giugno 2009


Giovanni Floris (Roma, 27 dicembre 1967) è un giornalista italiano. È noto al grande pubblico per la conduzione del talk-show d’attualità politica ed economica Ballarò.
Biografia:
Ha studiato Scienze politiche alla Luiss di Roma dove è stato allievo dell’ex ministro della Difesa, Antonio Martino, di Luciano Pellicani, di Dario Antiseri e di Domenico Fisichella. Si laureò nel 1991 con una tesi in Sociologia politica. Successivamente ha lavorato nello studio del giuslavorista Gino Giugni, ha collaborato con diverse riviste, per poi frequentare il corso biennale sostitutivo del praticantato della Scuola di Giornalismo Radiotelevisivo di Perugia. (altro…)

Read Full Post »


Gasparri, presidente dei senatori del Pdl, finge di abbandonare gli studi di Tetris, dopo che Telese ha fatto il suo tipico gesto (ben noto agli aficionados della sua trasmissione) con cui “si libera” in modo brusco un libro. In questo caso, il “curioso” lancio è toccato all’ultima “fatica” letteraria di Gasparri, Il viaggio del Popolo della Libertà.
Per tutta risposta il senatore ha prima sorriso istericamente, poi ha appellato come “nazista” Telese, scatenando ilarità in studio. Alla fine abbandona temporaneamente gli studi e ci torna, dichiarando con pathos bruciacuore che lui ha un grande rispetto e sensibilità per i libri.
Nuovo libro per il Senatore Maurizio Gasparri. Un viaggio partito da (altro…)

Read Full Post »


“Non ha forza per affrontare problemi”
Berlusconi “è un leader dimezzato, colpito nella sua credibilità, è molto debole anche all’interno del Paese”. Ne è convinto Massimo D’Alema, ospite di “In 1/2 ora” su Rai3. “Non bisogna scambiare l’arroganza con la forza politica – ha aggiunto D’Alema – il governo non fa nulla di fronte alla crisi questa situazione di debolezza suscita in lui la reazione di chi non ha la forza di affrontare i problemi e attribuisce tutto questo ad un complotto”.
“Opposizione sia pronta in caso di scosse”
L’ex premier guarda anche avanti, ipotizzando un cedimento dell’attuale (altro…)

Read Full Post »